Viaggiatori colorati eccomi di nuovo con voi, reduce da un’afosissima sessione estiva all’università. Oggi vi scrivo per suggerire a tutti gli sbadati, smemorati e accumulatori seriali di appunti e pensieri come me, una soluzione divertentissima per tenere tutto sotto controllo e in ordine. Se è vero che ogni viaggiatore deve avere un suo diario di bordo io ho scelto il mio e l’ho fatto, come sempre, non prendendomi troppo sul serio. Tutti conoscerete la Smemo vero?? La mitica agenda disponibile in mille colori, dalle mille pagine e contenuti! Beh io sono una sua fan fin dalle scuole medie! Ogni anno attendevo con ansia il momento dell’acquisto del mio diario nuovo! Giravo e rigiravo per il negozio ma alla fine la mia scelta ricadeva sempre e solo su di lei, la Smemoranda! Ho deciso di portare avanti la tradizione anche ora che, ahimè, la scuola l’ho finita e non potevo trovare alleato migliore per appuntare impegni, eventi, pensieri e frammenti di viaggi e esperienze.

Smemoranda

Quest’anno ci sono anche le Smemo Special Edition per 16 mesi di pensieri e libertà. Beh un’amante del viaggio e dell’avventura come me non poteva che scegliere questa.

Smemoranda

Fantastica e super appropriata alla mia personalità, ai miei interessi, alle mie passioni! Come sempre i contenuti non deludono mai! Dentro la Smemo trovi un mucchio di cose per liberare la mente. Le vignette dei disegnatori più amati e seguiti sono un appuntamento fisso della domenica; il martedì si ride con le migliori battute d’autore o pescate in rete e il giovedì spazio a citazioni filosofiche e letterarie. Il sabato invece c’è il countdown del carcerato per sapere quanto manca alla fine della scuola. Immancabili i bigliettini a strappo, i giochi, gli adesivi e, ovviamente, tantissime pagine libere per appunti e pensieri. Torna, inoltre, Smemo App per smartphone per portarsi sempre dietro un po’ di Smemo. La soluzione ai miei problemi di organizzazione!!

Smemoranda

Una Smemo per l’UNI!

Smemoranda

 

Un’altra fantastica scoperta di questi giorni è la Smemo fatta su misura per lo studente universitario, aggiungerei super incasinato, come me. Un’agenda lunga 18 mesi ricca di pagine utili per annotare tutti, ma proprio tutti, gli impegni di chi studia. Perché anche nell’era di internet ci vuole un aiuto concreto per organizzare al meglio l’anno accademico, annotare gli orari delle lezioni e gli appuntamenti della giornata. Il planning dell’anno accademico e del mese, uno spazio per tenere sotto controllo le spese (indispensabile per gli studenti fuori sede!), pagine per gli esami, box dedicati alle materie di studio, memo per il prestito dei libri in biblioteca… E in appendice il vademecum dello studente a cura di Skuola.net. Insomma UNI è l’agenda perfetta per l’università con un prezzo davvero pop e un formato tascabile per entrare in ogni zaino e borsa. La copertina è disponibile in due colori: rossa o blu. Io ho scelto la rossa! E voi??

Emiliano Belmonte
About Author

Emiliano Belmonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *