Un mercato al centro di Roma? Sarà mai possibile? Vi ci accompagnerò lungo le righe di questo racconto.. seguitemi!

A Roma è risaputo che in Ottobre siano immancabili le meravigliose ottobrate. Non tutti sanno di cosa sto parlando per questo mi spiegherò meglio, anzi vi racconterò come si vivono queste giornate a Roma.

Appena tornati dalle vacanze succede che siamo sempre di fretta, che riprendiamo con grande fatica la routine lavorativa e contemporaneamente succede anche che il tempo, proprio meteorologicamente parlando non ci aiuti affatto. Ma a Roma nessuno si da per vinto, nessuno si azzarda a fare il cambio di stagione prima che siano giunte le ottobrate romane. Cosa succede in questi giorni? Esattamente nessuno ha una spiegazione scientifica dell’ evento, praticamente si torna di nuovo alle temperature estive, ma senza umidità,  il clima ideale che tutti vorremmo, sia di giorno che di sera. Allora succede che prendiamo un po’ di respiro dalla ripresa al lavoro ed abbiamo voglia di uscire, guidati da questa piacevole brezza un pò estiva e un po’ autunnale.

Così è capitato a me qualche sera fa, complice un invito speciale, sono uscita a fare una piacevole passeggiata in centro.

rome-881633

Piazza di Spagna

Non tutti sanno che il nome di questa piazza derivi dal palazzo sede dell’Ambasciata di Spagna presso lo Stato Pontificio. Qui la parola d’ ordine è  eleganza, la cornice  dei palazzi settecenteschi e la scalinata alle cui spalle domina la chiesa Trinità dei Monti contribuiscono a creare un’atmosfera raffinata dalla quale ammirare in tutta la sua bellezza la famosa via della moda Via dei Condotti e la magnifica Barcaccia, capolavoro del Bernini.

Se ancora non vi siete chiesti come mai io abbia scelto come mèta proprio piazza di Spagna, ve lo svelo subito. L’ invito speciale della sera scorsa era per l’ apertura di un locale che in questa Roma che vi sto raccontando mancava proprio, sto parlando dell’ Hosteria del Mercato che si trova proprio dietro alla Piazza più famosa di Roma.

Mercato o Hosteria?

Qui già da tempo c’ era una Hosteria, ora il patron, Umberto Cinelli ha deciso un restyling completo, andando ad arricchire l’ offerta della ristorazione con qualcosa che al centro di Roma mancava proprio.

image19 Un piccolo mercato, in un cortile rinascimentale, dove trovare solo produttori selezionati, prodotti biologici e naturali. Qui si possono acquistare selezioni ed eccellenze del food o prodotti particolari come i formaggi ottenuti dalla fermentazione delle mandorle o di altra frutta secca.

image110Rimane comunque, accanto al mercato, l’ elegante Hosteria, con piatti raffinati e con prodotti sempre di stagione. Qui a differenza del resto della location si respira un’ atmosfera riservata e si possono gustare i piatti dello chef in questa ambientazione molto chic.

Il mercato che mancava

image113 image112 Hosteria del Mercato è un posto nuovo, con all’ interno un  ristorante, un juice organic bar, una sala da the,una  pizzeria e un mercato fornito dei migliori prodotti certificati biologici e naturali.

Se anche voi state pensando di fare una passeggiata da queste parti sappiate che qui potrete mangiare vegano, vegetariano o carne e pesce, tutto con un’ estrema attenzione alla qualità ed alla tracciabilità dei prodotti. Potrete fare un aperitivo e scegliere il vostro vino facendovi consigliare dal preparatissimo personale oppure potrete acquistare i vostri prodotti bio preferiti in tutta tranquillità.

Alla prossima passeggiata !

 

 

 

 

 

Emiliano Belmonte
About Author

Emiliano Belmonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *