Nei prossimi giorni c’è chi partirà per il ponte e chi rimarrà nella propria bellissima città. Come già sapete noi di Tendenze di viaggio vi scriviamo da Roma, la nostra città  probabilmente per molti di voi sarà una delle possibili mete del ponte del 25 Aprile. Un po’ per darvi un suggerimento (che a quanto ci dite sono sempre ben graditi), un po’ perchè a noi piace andare a provare nuovi locali in giro, oggi vogliamo consigliarvi un posto molto speciale.

Caffè Propaganda si rinnova e torna alla sua essenza

Caffè Propaganda nasce dai concept dei locali del primo Novecento, a pochi passi dal Colosseo, nel cuore di Roma antica. Per questo consigliato durante le passeggiate all’ aria aperta alla scoperta degli angoli affascinanti della nostra Roma bella, ma anche per chi approfitterà per visitare mostre e musei aperti anche durante le festività.

Non dimentichiamo che il 25 Aprile inoltre vede come tutti gli anni il centro di Roma popolato da famiglie, turisti e curiosi che accorrono per assistere alla parata per la commemorazione della Liberazione. La parata partirà dal Parco dei Caduti della Montagnola ed arriverà  a Porta San Paolo, attraverserà – in maniera inedita – i quartieri della Garbatella e Ostiense.

Caffè Propaganda si inserisce in una giornata perfetta a Roma: con un pranzo,  una cena gourmet o con un aperitivo o dopocena a base di ottimi drink.

Caffè Propaganda e l’Avanguardia

“Avanguardia” è la parola d’ordine alla quale aspira tutto lo staff di questo locale, intesa come un nuovo concetto di accoglienza, volto a mettere al centro dell’ accoglienza un’ esperienza del cliente a 360 gradi. La nuova Avanguardia del Caffè Propaganda nasce con la suddivisione degli spazi in vere e proprie zone tematiche: la sala, rinnovata nello spazio che acquista coperti, rimane il regno del bar manager Patrick Pistolesi coadiuvato da Livio Morena, nel rinnovato “Hotel Avanguardia”; e la zona ristorante più raccolta e curata, separata da una tenda rosso carminio,sarà la nuova cornice delle proposte gastronomiche dello chef Fabio Pecelli.

Hotel Avanguardia, l’ essenza di un viaggio in giro per il mondo

La nuova cocktail list di Caffè Propaganda è esattamente l’ essenza dell’ avanguardia, io trovo che il cocktail più rappresentativo della nuova filosofia sia proprio il Latte e menta: un inaspettato connubio tra un rhum haitiano, e la Cherry Cola, la prima bibita imbottigliata direttamente al Caffè Propaganda, totalmente fatta in casa e dalla formula segreta.

 

La proposta della ristorazione, è una promessa, quella di far provare forti sensazioni gustative. Su questo tema, tutto lo studio dello chef Pecelli e tutto l’ impegno dei proprietari, che mettono a disposizione le migliori materie prime, coltivate in un orto biodinamico a Monterotondo. Quali sono i piatti assolutamente da non perdere?

Senza ombra di dubbio il Tortello liquido di carbonara (una sfoglia sottile e liscia che racchiude tutto il gusto della carbonara allo stato liquido, completato da uno zabaione salato e dal guanciale croccante) e la Quaglietta farcita, il suo sugo e il suo ovetto: un quadro perfetto, armonioso e deciso.

Non vi resta che provare, tra una passeggiata nella Roma Antica, un tuffo nell’ Avanguardia del gusto si abbina perfettamente!