Sorrento è da sempre una delle principali mete turistiche a livello mondiale e c’è da scommetterci che anche l’estate 2021 vedrà protagonista la perla della Penisola Sorrentina. Ma una domanda sorge spontanea: è possibile poter trascorrere le tanto sospirate vacanze a Sorrento senza spendere un capitale?

Certo che sì! Grazie al B&B Sirentum (www.sirentum.com) anche i turisti con un budget limitato potranno finalmente dire “Sono stato in vacanza a Sorrento!”.
La struttura, aperta tutto l’anno e gestita dal 2014 con sapienza dalla signora Letizia, è situata nel cuore di Sorrento, distante solo 300 metri dal centro storico e a pochi passi sia dalla stazione dei bus sia dal porto; nonostante la location premium e la possibilità di avere addirittura camere con balcone vista Vesuvio, i prezzi praticati sono moderati, mediamente di €90 a notte per due persone (colazione inclusa) in alta stagione.


E a proposito di tariffe l’estate 2021 vedrà il Sirentum introdurne una super flessibile che consentirà, con una piccolissima maggiorazione rispetto al costo base, di cancellare gratuitamente la prenotazione fino al giorno prima del check-in; decisione presa saggiamente in considerazione del momento difficile in cui ci troviamo a causa del Covid-19. “Sorrento aveva raggiunto l’apice del suo splendore con strade che brulicavano di vacanzieri – spiega a TDV Letizia – speriamo di poter ripartire al più presto per rivedere la nostra terra splendere con turisti provenienti da tutto il mondo”.


Sono infatti i turisti stranieri, in arrivo soprattutto dall’Asia e dal continente americano, a rappresentare la maggioranza degli ospiti del Sirentum. Ne apprezzano particolarmente il sentirsi come a casa propria non solo per i servizi offerti, ma anche per l’atmosfera di famigliarità e di informalità che si respira; ed infatti a tal proposito Letizia dice orgogliosamente che si trova spesso ad ospitare anche professionisti che avrebbero la possibilità di alloggiare in hotel extralusso, ma che preferiscono la sobrietà della sua struttura.


Ed è proprio la semplicità, nell’accezione più positiva ovviamente, unita alle tariffe contenute ad essere il punto di forza del Sirentum, il quale dà così l’opportunità, anche ad un turismo non per forza d’élite, di passare una vacanza o il classico weekend mordi e fuggi in una Sorrento capace di coniugare bellezze paesaggistiche indescrivibili a quell’economicità che non si trova in altre rinomate località circostanti.


Sorrento è il luogo perfetto per organizzare stupende escursioni che vi verranno suggerite da Letizia, sorrentina DOC, attraverso la sua must visit list: al primo posto senza dubbio una passeggiata nel centro storico della cittadina con le sue stradine e i negozietti caratteristici, poi, ovviamente, non può mancare un’uscita in barca attorno alla baia. Infine, ma non per ultima, è fortemente consigliata da Letizia una gita per ammirare le adiacenti, inimitabili, Positano ed Amalfi. Per chi non si accontenta c’è poi la possibilità di rivolgersi ad agenzie viaggi convenzionate con il Sirentum, le quali offrono ogni tipo di tour: da quelli in barca (verso Capri e Ischia) a quelli in bus.


Dulcis in fundo capitolo cucina; anche qua andate sul sicuro seguendo i consigli della host del Sirentum che vi suggerirà i locali dove degustare le vere pietanze del luogo. Un nome su tutti: la Cantinaccia del Popolo, dove troverete dell’ottimo cibo in un ambiente, definito da Letizia, “famigliare e informale a prezzi accessibili”.