Che la favola abbia inizio! Ha aperto infatti ad inizio giugno, a metà strada tra Roma e Viterbo, un luogo incantato e fiabesco dove è possibile vivere le atmosfere da “mille e una notte”; questo e molto altro è il Castello di Pandora, relais & SPA, situato per la precisione a Nepi, sulla Cassia bis.

Uno stile, quello del castello, che riecheggia immediatamente quello delle favole disneyane in cui le atmosfere da fiaba trovano il loro luogo magico. E se volete vivere queste emozioni, queste sensazioni non c’è bisogno di sognare, ma è sufficiente appunto andare al Castello di Pandora dove ad attendervi trovate Ashley Vincenzo Geraci e Andrea Fanti; loro sono i due soci che hanno deciso di scommettere su questa avventura imprenditoriale portando la loro esperienza, la loro competenza al servizio della clientela. Esperienza nel settore che non manca ai due visto che Fanti è executive chef e comproprietario del Croma Lago; completano il team Fabrizio Tambone e Gianluca Ceccacci anche loro del Croma Lago.

Lo stile disneyano del castello

Per capire che si sta varcando il cancello di un luogo magico è sufficiente già il solo nome “Pandora” con cui è stato chiamato dai proprietari il castello, costruito quindici anni fa da un imprenditore britannico; nome che, come conferma Ashley, “deriva dallo stile della struttura che ha un gusto eclettico tra il gotico e il contemporaneo”. Ma è proprio muovendo i primi passi all’interno che si fa un tuffo con la mente e con il cuore in un luogo unico dove “i nostri ospiti trovano ospitalità, eccellenza e accoglienza a 360°” afferma con orgoglio Ashley. Protagonista assoluto è il castello, 500 mq dislocati su tre piani, dove i soffitti a volte, le ampie vetrate e i marmi impreziosiscono il tutto; castello che all’interno, come ricorda Ashley, “è dotato di un centro benessere con bagno turco, sauna, idromassaggio e trattamenti personalizzati”. Ma non finisce qua perché ci sono anche 3 luxury suites, perfette per una fuga romantica, di cui una con all’interno addirittura una mini-spa; vi è poi un privé in caso si voglia usufruire, con maggiore privacy, della sola spa che è dotata di vasca idromassaggio ad acqua salata ed effetto cielo stellato. Servizi del castello che apriranno tra fine giungo e inizio luglio per offrire agli ospiti momenti davvero speciali e unici.

Scorcio della piscina

All’interno dell’area, che misura in totale circa 10.000 mq, c’è poi il must ovvero la piscina in funzione da inizio giungo. Aperta dalle 9 alle 18, chiamarla semplicemente piscina risulta persino riduttivo, vuoi per la forma a 8 o per le generose dimensioni, vuoi soprattutto per tutto quanto si trova attorno: archi, statue e colonne. Ma da una location che si chiama “Castello di Pandora” c’è da aspettarsi anche altro, e allora qui entra in gioco il palato che viene appagato dalla presenza del pool-bar e dalla possibilità di godersi un light lunch gourmet con pesce o cestini di frutta. Alle 17 scatta poi l’happy hour con djset e per chi volesse di più Ashely consiglia “l’angolo mixoligy con long drink e cocktails, fino ai cosiddetti aperitivi pic-nic, accompagnati da cestini con finger food e buns in versione mare, terra e vegetariani, da gustare romanticamente nel prato all’inglese a bordo vasca”.

Il buon cibo non manca

Ma le coccole al palato non finiscono qui perché, tra tarda estate e inizio autunno, aprirà il ristorante (al chiuso si potranno avere circa 150 coperti) che sorgerà in un casolare antico con all’interno uno stile minimal fatto di tavoli in vetro conferendo così al locale un mix accattivante tra antico e moderno; lo chef Fanti sarà affiancato dalla professionalità dello chef Giorgio Martino offrendo alla clientela un menu dove le materie prime saranno d’eccellenza. Si punterà, come sottolinea Ashely, “sulla carne di altissima qualità e su di una carta dei vini con ben 200 referenze già dall’apertura”. In attesa che il ristorante apra ufficialmente, Ashley ricorda come sia già possibile “organizzare, ovviamente nel rispetto di tutte le disposizioni anti-Covid, eventi privati quali banchetti e cerimonie di vario genere”.

Il castello di Pandora ha, come ricordano i due soci, un target di clientela “alto, medio-alto”, e calza a pennello, tra gli altri, anche per gli amanti del mordi e fuggi che vogliano qui trascorrervi ad esempio qualche ora durante un assolato pomeriggio estivo.

Piscina già da ora aperta a tutti gli effetti, castello da luglio e ristorante da fine settembre vi aspettano per un concentrato di coccole “all day long” dove i piaceri del palato, il puro benessere e l’autentica ospitalità faranno vivere dei veri e propri momenti da favola.

Informazioni utili:

Indirizzo: Via cassia bis km 37

 01036 Nepi, Lazio

Indicazioni stradali

Facebook: Castello di Pandora – Home | Facebook

e-mail: castellodipandora@libero.it

Telefono: 339 661 0858

Avatar
About Author

Cesare Tamborini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *