Per la vostra pausa pranzo, per un aperitivo o per una cena romantica alle luci del tramonto c’è un locale perfetto ad Ostia: il Sailing. Situato all’interno del porto turistico della capitale mette a disposizione degli avventori ottimo cibo, gustosi cocktail e quel pizzico, ma anche più, di cordialità che non guasta mai. Aperto 7/7 dalle 10.30 fino a tarda notte il Sailing può ospitare fino a circa 50 coperti proponendo diverse tipologie di menu, da quello veloce per chi ha fretta di tornare in spiaggia fino al più ricercato dove a trionfare sono ostriche e champagne.

Locale che ha aperto i battenti lo scorso mese di maggio in cui protagonista è Ettore, eccellente barman, che con le sue creazioni, tutte rigorosamente “homemade come ci tiene orgogliosamente a sottolineare, delizia i clienti ai quali offre un menu di 8 drink. Lista dei drink che varia con il passare delle stagioni perché “gli ingredienti sono tutti naturali e quindi variano in base al periodo dell’anno” spiega Ettore il quale, nel ricordare che ogni mese c’è un “drink a tema”, ci dice che quello di luglio, in onore alla bella stagione, è composto da: anguria, rum, aceto di mele e liquore ai fiori di sambuca.

Una particolarità molto curiosa è il nome che viene dato ai drink perché, come spiega lo stesso Ettore, “assumono l’appellativo dei più importanti cantieri navali italiani”; e allora facciamoci guidare dal barman in questo interessante elenco con protagonista l’Azimut, presenza fissa all’interno del menù, composto da caramello salato al mango, salsa Guagamole, tequila, rum e succo di lime. Proseguendo c’è poi il Riva (rum all’ananas grigliata e caramellata, sciroppo di cocco, alga spirulina e succo di lime) e il Perini-Navi un mix di rum con aggiunta di succo di limone, sciroppo di limone, menta, liquirizia e pepe verde.

Ettore impegnato nella preparazione di un drink

Sailing che ha come mission quella di intercettare i gusti di ogni tipologia di avventore andando ad offrire differenti menu: dalle formule veloci di aperitivo a base di pizza, di sushi o di crudo fino ai pranzi e alle cene anch’essi a base di pizza o di pesce proponendo quindi antipasti, primi, secondi sia caldi che crudi. Menu, e questo è uno dei tanti punti di forza del locale, che non rimangono fissi ma vengono arricchiti seguendo le volontà dei clienti; infatti Ettore fa notare come “per esempio in questo periodo vediamo che vanno molto i crudi e le ostriche accompagnate da champagne; di fatti abbiamo una champagneria all’interno del locale con le ostriche in vista, che rende l’atmosfera molto suggestiva. Il tutto – continua il barman – è abbinato poi ad un drink preparato da me in base alla richiesta del cliente, si direbbe ad personam, venendo quindi incontro al gusto dell’avventore”.

Un locale che oltre alle proverbiali delizie del palato sta iniziando anche a programmare nei fine settimana serate con protagonisti cantanti e musicisti che esibiranno dal vivo; eventi che, come conferma Ettore, “organizzeremo anche in agosto poiché abbiamo in mente di continuare queste attività di intrattenimento sia per i turisti che per i pochi romani che in questo mese rimangono in città”.

Ed è proprio la capacità di attirare diversi tipi di clientela uno dei segreti del successo del locale che propone un “menu” a 360 gradi fatto di cordialità, qualità, semplicità e ricercatezza; e allora non resta che dispiegare le vele e navigare verso il Sailing dove Ettore e tutto lo staff vi aspettano.

SAILING

Lungomare Duca degli Abruzzi, 84

Ostia – Roma

Per info e prenotazioni: 380.65.66.801