Il campione olimpico e star del basket Scottie Pippen apre le porte della sua casa in occasione delle Olimpiadi Tokyo 2020

  • Quest’estate Scottie Pippen, due volte medaglia d’oro alle olimpiadi e sei volte campione NBA, offre ai fan l’occasione unica di guardare le Olimpiadi nella sua casa a Chicago.
  • I fan potranno rivivere la storica vittoria di Pippen ai Giochi Olimpici Barcellona 1992 con l’accesso a filmati d’archivio dei Giochi e scoprire il campo da basket privato.

Insieme a Scottie Pippen, anche Larry Bird e Patrick Ewing, gli ex membri della squadra di basket maschile degli Stati Uniti che ha partecipato alle Olimpiadi nel 1992, si stanno preparando a ospitare una serie di Esperienze Online in occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici. Insieme a queste, saranno oltre 200 le esperienze online olimpiche e paralimpiche prenotabili su Airbnb durante Tokyo 2020.

A meno di due settimane da Tokyo 2020, scopriremo presto le squadre che si distingueranno durante questi Giochi e quali nuovi talenti cattureranno l’attenzione degli spettatori di tutto il mondo. Ma se il futuro è ancora incerto, una cosa è sicura: tra i momenti più iconici nella storia dei Giochi, i fan ricorderanno sicuramente la vittoria della squadra di basket maschile americana durante Barcellona 1992.


Con la maglia numero 8 per la squadra olimpica di basket USA del 1992, l’ala piccola Scottie Pippen è uno dei giocatori più amati del team, nonché leader negli assist e unico giocatore ad aver vinto nello stesso anno solare un campionato NBA e una medaglia d’oro alle Olimpiadi – per la prima volta nel 1992 e poi ancora nel 1996. E ora, per festeggiare il ritorno dei Giochi, è pronto a diventare anche host Airbnb aprendo le porte della sua casa a Chicago.

“Rappresentare gli Stati Uniti alle Olimpiadi per due anni è stato un onore per me come atleta”, dice Pippen. “Giocare insieme ai più grandi del team USA sarà per sempre uno dei momenti più alti della mia carriera, e sono entusiasta di ospitare a casa mia dei fan del basket per assistere alla nuova generazione di atleti gareggiare ai massimi livelli”.

Tre ospiti con massimo tre accompagnatori ciascuno potranno soggiornare nella casa di Scottie Pippen a Chicago per una notte: i tre soggiorni saranno prenotabili per il 2, 4 e 6 agosto a soli $ 92 a notte*, tariffa simbolica che ricorda l’anno in cui Scottie e i suoi compagni di squadra hanno vinto la medaglia d’oro. Ogni soggiorno è stato programmato in modo che gli ospiti possano vivere la magia delle partite di basket delle olimpiadi trasmesse su NBCUniversal e sui servizi di streaming disponibili presso l’home theater della casa, dalla fase a gironi alle finali per la medaglia d’oro e d’argento. I fan vivranno in prima persona un momento storico della storia del basket e delle Olimpiadi grazie alle seguenti attività:

  • Saluto virtuale di Scottie Pippen in persona al check-in
  • Accesso al campo da basket indoor della casa dove giocare con i propri amici
  • L’opportunità di rilassarsi nel cinema personale di Pippen e di guardare le partite di basket maschile e femminile ai Giochi Olimpici. Inoltre, gli ospiti potranno guardare i filmati della storica impresa del 1992 alle Olimpiadi di Barcellona
  • Un’occasione per rilassarsi a bordo piscina, con tanto di tv all’aperto per non perdere neanche un momento delle gare, magari nuotando, una delle attività preferite di Scottie, a parte giocare a canestro
  • Organizzare una mini gara nella sala giochi e prendersi una pausa nella sauna a seguire
  • Ricaricare le batterie con alcuni dei cibi pre-partita preferiti di Scottie, tra cui frutta e verdura fresca o la sua classica cena prima di una partita importante: bistecca, patate al forno e asparagi
  • Accesso esclusivo ai cimeli più importanti delle Olimpiadi, tra cui alcuni oggetti della collezione di medaglie del Team USA’s 2020 che gli ospiti potranno portare a casa con sé.

Gli ospiti interessati dovranno tenere presente che le regole del soggiorno rispettano rigorosamente le linee guida locali anti COVID-19. Chi richiede di prenotare deve attualmente risiedere negli Stati Uniti per ridurre al minimo il rischio. Gli ospiti possono stare tranquilli sapendo che il personale in loco seguirà le linee guida del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie e le pratiche di sicurezza anti COVID-19 di Airbnb, che includono l’uso della mascherina, il distanziamento sociale e il rispetto del protocollo di pulizia avanzato in cinque fasi di Airbnb. Gli ospiti sono responsabili del proprio viaggio da e per Chicago***.

Airbnb è orgoglioso di essere stato selezionato come partner olimpico e paralimpico mondiale, celebrando i risultati degli atleti passati, attuali e futuri. In riconoscimento dell’impegno del Team USA nel supportare gli atleti sia dentro che fuori dal campo, Airbnb effettuerà una donazione una tantum alla Fondazione olimpica e paralimpica statunitense, che genera risorse finanziarie destinate ad aiutare gli atleti del Team USA a raggiungere il loro pieno potenziale.

Aspiranti olimpionici, paralimpici e tifosi possono richiedere di prenotare il soggiorno nella casa del campione di basket a partire da giovedì 22 luglio alle 13:00 EDT (19:00 CET) su airbnb.com/scottiepippen.

Per i fan del basket che non riusciranno a prenotarlo, Pippen ospiterà un’Esperienza Online il 5 agosto, portando i partecipanti dietro le quinte di Tokyo, attraverso la lente della propria esperienza olimpica. Anche i suoi compagni di squadra del 1992 Larry Bird e Patrick Ewing ospiteranno Esperienze Online durante le quali condivideranno la loro storia, raccontando come hanno fatto a diventare un campioni olimpici medaglia d’oro.

Per tutti gli amanti degli altri sport, Airbnb ha pensato ad oltre 200 nuovi modi di vivere i Giochi Olimpici e Paralimpici con le nuove Esperienze Online olimpiche e paralimpiche. Grazie alle seguenti proposte, i fan potranno rivivere momenti iconici della storia dei Giochi Olimpici e Paralimpici in compagnia di atleti olimpici e paralimpici attuali e del passato o imparare come performare al meglio grazie ai loro suggerimenti:

Per scoprire tutte le altre Esperienze ospitate da atleti olimpici e paralimpici visitare airbnb.com/olympics, online dal 15 luglio.

*Senza tasse e fee
**I soggiorni sono soggetti a prenotazione e non a concorso
***Airbnb sta monitorando attentamente i tassi di infezione di Chicago e le politiche governative. Inoltre, la piattaforma offrirà agli ospiti che prenotano il soggiorno un voucher di $ 1.000 USD se si rendesse necessario annullare la prenotazione. Questo comunicato stampa incoraggia i viaggi sicuri e responsabili. I requisiti di viaggio locali e internazionali, così come le linee guida sanitarie, continuano a cambiare rapidamente. Si ricorda pertanto di controllare le restrizioni locali sia del paese di partenza che della destinazione prima di prenotare un viaggio su Airbnb.