Nel cuore verde dell’Umbria, a poco più di un’ora da Roma, ed a due passi dalle magnifiche Cascate delle Marmore, c’è un hotel che dà l’opportunità ai suoi ospiti di trascorrere una vacanza in totale benessere e tranquillità. L’Hotel del Lago è una struttura tre stelle che ha come punti di forza, come ci conferma Giuseppe Picano consulente marketing, “La vicinanza con le Cascate della Marmore, il panorama, la possibilità di vivere esperienze attive e l’ottima cucina che qui si può degustare”.

Struttura che ha il privilegio di essere incastonata sul colle che si affaccia sul lago di Piediluco e sull’omonimo borgo. E se non bastasse sullo sfondo c’è l’impareggiabile vista del Terminillo a rendere ancor più panoramico il tutto; come è facile intuire è quindi la natura la protagonista che qui dà il meglio di sé offrendo agli ospiti dell’hotel aria pura, paesaggi incontaminati e tutto quanto è necessario per rendere il soggiorno indimenticabile ed in armonia con “Madre Natura”.

Un hotel che ha come target una “Clientela che va dai 25 ai 55 anni con un reddito medio/medio-alto” constata Giuseppe Picano il quale definisce i turisti dell’Hotel del Lago come “turisti active” cioè che “Amano muoversi, viaggiare, camminare, fare sport; in sostanza caratterizzati dalla motivazione di scoprire il territorio circostante attraverso le attività”.

Territorio e attività che qui trovano la loro “casa”; basti pensare alla terra umbra, tutta da scoprire, che permette di avere a poca distanza la natura rigogliosa in cui sono protagonisti i parchi, le foreste e la Cascata delle Marmore, fino ai borghi d’epoca romana e medioevale quali Carsulae, Narni, e Spoleto. Un territorio che dà frutti famosi in tutti il mondo come l’olio e il tartufo di Norcia ed in cui forte è la vocazione religiosa, basti pensare ad Assisi o Cascia. Per gli amanti delle attività c’è l’imbarazzo della scelta: si va dalle camminate alle escursioni in bicicletta passando per il rafting e il kayak o la canoa.

Hotel del Lago che ha come tratto saliente lo stile, caratterizzato da semplicità ed essenzialità; una sobrietà ricercata che si può cogliere ad esempio nelle camere (46 di tre tipologie) le quali offrono ai clienti diverse soluzioni in grado di rispondere a tutte le esigenze; si va da quelle standard, a quelle “vista lago” passando dalle diciotto che si affacciano sul Parco Naturale dell’hotel. Bagno privato, aria condizionata, telefono, tv sono solo alcune delle caratteristiche delle sistemazioni dell’hotel le quali regalano pace e relax.

La vasta offerta ricettiva si può provare, nel vero senso della parola, grazie ai due ristoranti presenti all’interno della struttura; “La Vista”, nome che già preannuncia il particolare panorama che sa offrire, è il ristorante dove è possibile degustare i piatti della tradizione godendo della splendida vista sul lago. Prodotti tipici tra cui, solo per citarne alcuni, olio e tartufo sono il fiore all’occhiello di un particolare “menu” in cui il paesaggio circostante è protagonista assoluto.

Se alla tradizione si vuole abbinare l’innovazione allora non bisogna fare altro che prenotare un tavolo al “Molo 21”; vero e proprio ristornate gourmet ha una sala interna e ben due terrazze. Freschezza, innovazione, abbinamenti ricercati, cura del dettaglio e dell’impiattamento sono alla base dei quattro percorsi degustativi (due di lago e mare e due vegetariani).

Molo 21 che è anche il nome del rinomato Beach Club che dà alla perfezione l’idea di cosa sia una “spiaggia verde” essendo dotata di un fresco e compatto manto erboso; se alla freschezza del prato uniamo la piacevole brezza del lago capiamo che questo è il posto perfetto dove trascorrere un momento di pace e relax sorseggiando uno dei tanti cocktail ispirati al lago, birre artigianali o degustare fritti, Pinse Romane e taglieri. Rito dell’aperitivo che può essere consumato anche accomodandosi sulla Terrazza Panoramica in cui il sapiente barman è pronto a rendere davvero unico il drink che andrete a gustare.

La vista dalla Terrazza Panoramica

Un hotel quindi che offre di tutto e di più e che dalla prossima primavera metterà a disposizione dei clienti, come ci anticipa il sig. Picano, “Un asset primario: un’importante area benessere”; un’opera fortemente voluta dalla proprietà con l’intento di andare ad intercettare target relativamente piccoli di clientela, ma non per questo poco importanti. Clienti ai quali sono dedicate anche tutta una serie di offerte speciali, sconti e vantaggi davvero allettanti.

Tutto ciò senza mai distogliere l’attenzione dalla mission dell’hotel che, come ci tiene a dire il consulente marketing, “Non è quella semplicemente di vendere la camera o il biglietto per l’escursione, ma di mettere in vendita l’esperienza, la sensazione. Questo avviene attraverso le emozioni, le sensazioni, le attività e le relazioni”. Continua Picano “Emozioni che sono, per esempio, l’amore, sensazioni che si possono toccare con i sensi (il profumo della natura o la vista del panorama); attività che si concretizzano con le azioni che permettono di vivere il territorio; ed infine relazione che si ha ad esempio durante una discesa in rafting conoscendo persone nuove con le quali fare amicizia”.

Strada del Porto, 71, 05100 Terni TR
Tel. +390744360048
Mobile +393473214352
E-mail: info@hoteldellago.com

Emiliano Belmonte
About Author

Emiliano Belmonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *