Il bello della Capitale a portata di smartphone

Disponibile gratuitamente per smartphone (iOS e Android) a partire da giovedì 16 settembre

www.scopriroma.eu

ScopriRoma è l’applicazione per smartphone (iOS e Android) per avere tutto il buono e il bello della città in tasca, per scoprire le bellezze di Roma lasciandosi condurre per mano dai giornalisti delle Guide di Repubblica, che da oltre vent’anni raccontano il meglio della capitale.

Sviluppata in collaborazione con Acea, si tratta di una app per dispositivi mobili che, attraverso 110 passeggiate tematiche, esplora in lungo e in largo la città eterna, dai rioni del centro ai quartieri delle periferie, tra musei, monumenti e piazze, ma anche consigli per impreziosire i propri itinerari con indirizzi dello shopping e pause del gusto, grazie alle centinaia di segnalazioni di ristoranti, trattorie, pizzerie e botteghe della città. Uno strumento digitale e interattivo che permette di personalizzare il proprio percorso e attraversare la città in modo intuitivo.

I vari itinerari tematici sono suddivisi tra le diverse aree di Roma (centro, nord, sud, est, ovest) e spaziano dalla street arte dell’Ostiense alle chiese barocche del centro storico, dalla vita universitaria del quartiere San Lorenzo alle passeggiate in riva al mare del litorale romano. Una volta scelta la zona di proprio interesse, si può leggere, di ogni insegna segnalata e di ogni luogo da scoprire, la scheda descrittiva redatta dai giornalisti di Repubblica, e si può calcolare il percorso per raggiungere l’indirizzo attraverso la mappa.

«Dopo il successo di Trovitalia, con ScopriRoma le Guide di Repubblica tornano a dedicarsi alle applicazioni per dispositivi mobili – spiega il direttore delle Guide di Repubblica, Giuseppe Cerasae lo fanno con un prodotto agile e intuitivo completamente dedicato a Roma, che mette nelle tasche dei romani e dei turisti centinaia di occasioni di scoperta del bello e del buono della città. In un momento storico in cui la capitale d’Italia è pronta a ripartire e a tornare ad essere esempio di grandiosità e sviluppo, ScopriRoma è lo strumento multimediale perfetto per riapprezzarne l’eterna bellezza».

Infatti, muoversi in tempo reale attraverso gli itinerari suggeriti da ScopriRoma è particolarmente facile anche grazie ai colori utilizzati per ciascuna tipologia di esercizio: verde per i cosa vedere (parchi, musei, fontane, piazze, etc.), giallo per i dove mangiare (ristoranti, pizzerie, street food, etc.), rosso per i dove comprare (negozi, artigiani, botteghe del gusto, etc.), blu per i dove dormire e il benessere (hotel, b&b, spa, etc.).

Ad arricchire ognuna delle passeggiate, una fotogallery dei luoghi che vengono esplorati, spesso a sua volta impreziosita dalle foto d’epoca dell’Archivio storico di ACEA, per un totale di 429 immagini straordinarie della città. Grazie alla collaborazione con ACEA, infatti, sarà inoltre possibile dalla app accedere all’archivio storico digitale dell’azienda, visualizzando le immagini che raccontano gli oltre 110 anni della multiutility (nata nel 1909) e, allo stesso tempo, l’evoluzione e la trasformazione della città, evidenziando un legame indissolubile che prosegue fin dall’inizio del Novecento.

SCOPRIROMA – IN NUMERI

  • 110 itinerari che attraversano la città di Roma, dal centro alle periferie, dalle riserve naturali al mare, che comprendono:
    • 1709 indirizzi e punti d’interesse segnalati, di cui:
      • 612 luoghi da scoprire (cosa vedere)
      • 317 ristoranti
      • 40 ristoranti etnici
      • 44 pizzerie
      • 37 botteghe artigiane
      • 114 negozi
      • 310 botteghe del gusto
      • 44 street food
      • 180 tra hotel, b&b, dimore di charme e spa
      • 11 sporting club

SCOPRIROMA – GLI ITINERARI

Tra i 110 itinerari tematici esplorati da ScopriRoma, si segnalano:

  • La Dolce Vita di via Veneto
    • Shopping al Tridente
    • Urban culture al Pigneto
    • Architetture all’Eur
    • Piazza Navona e il rione Parione
    • La Valle della Caffarella
    • Concept store ai Parioli
    • Il Liberty di Coppedè
    • Serate a Ponte Milvio
    • Il rione Monti
    • A passeggio su via Merulana
    • Street art a San Basilio
    • Arte e storia al Quadraro
    • Le osterie di Trastevere
    • In visita ai Musei Vaticani
    • Innovazione all’Ostiense district
    • San Giovanni e la basilica
    • Il Colosseo e il rione Celio
    • Corso Francia e Collina Fleming
    • Il lungomare di Ostia
    • L’isola Tiberina