Dal 24 al 25 settembre l’isola più green delle Baleari ospiterà professionisti internazionali del mondo ambientale per una Formentera e un futuro sempre più sostenibile per tutti

Riparte a Formentera, dal 24 al 25 settembre, la quarta edizione del Forum Save Posidonia Project, una manifestazione che vedrà riuniti professionisti del settore ambientale da tutto il mondo per trovare soluzioni sostenibili per la salvaguardia dell’isola, un paradiso naturale nel Mediterraneo. Il forum, parte del progetto Save Posidonia il programma di fundraising promosso dal Consell Insular de Formentera dal 2017 per tutelare la preziosa pianta marina, ospiterà per due giorni dibattiti, tavole rotonde e conferenze sul tema con la presenza di organizzazioni ambientali internazionali, esperti in tecnologia della sostenibilità, numerosi giornalisti di diverse nazionalità che contribuiranno a sensibilizzare su questi argomenti.

Le praterie di Posidonia Oceanica, da 20 anni Patrimonio dell’Unesco, sono proprio a Formentera tra le più grandi del Mediterraneo e garantiscono la limpidezza e la trasparenza delle acque dell’isola. La Posidonia è una pianta marina endemica indispensabile per la vita della fauna e della flora marina e per la protezione delle coste, grazie alla sua grande produzione di ossigeno e materia organica.

Alejandra Ferrer, Presidenta del Consell Insular de Formentera e Assessore al Turismo dell’isola, ha dichiarato: “Il Progetto Save Posidonia è un’iniziativa importante che ha portato ad “adottare” ben 251.052 m2 di posidonia. E prosegue: “Anche se oggi si stanno raggiungendo gli obiettivi prefissati per proteggere le risorse naturali di Formentera e, in particolare, per contribuire alla conservazione di questa pianta così preziosa, è importante mantenere i riflettori sempre accesi sul tema e fare sempre di più per proteggere Formentera e il pianeta in generale”.

Per questa edizione del forum è stato scelto il titolo “Sostenibilità intelligente per il recupero del turismo e la tutela del territorio“, per cui l’evento rappresenta uno spazio per presentare idee e scambiare esperienze con un obiettivo comune, accompagnare Formentera nel suo cammino verso la sostenibilità. Venerdì 24 settembre si svolgerà un panel dal titolo “Sostenibilità intelligente: conservare la Posidonia”, alternando tavole rotonde e conferenze in cui gli esperti affronteranno lo sviluppo di nuovi modelli innovativi per la tutela di un territorio e le storie di successo della tecnologia applicata a questa materia. Seguirà nel pomeriggio, il panel ‘Carbon Neutral Islands’, che si focalizzerà sulle emissioni locali e le possibili soluzioni, e si chiuderà con una tavola rotonda sui “leader del futuro del turismo ecologico”. Sabato 25 settembre saranno previste attività di volontariato, tra cui ad esempio la raccolta collettiva di rifiuti in una spiaggia, e tour alla scoperta dell’isola, come ad esempio un’escursione in barca per osservare da vicino l’ecosistema della posidonia con un’attività di immersione accompagnati da una guida.

Quest’anno inoltre, sempre con l’obiettivo di sensibilizzare sull’importanza della posidonia e aiutare a difenderla, l’assessorato al turismo ha ideato una nuova campagna promozionale dal claim ‘Conserviamo il nostro grande segreto’, che mostra abitanti dell’isola appartenenti alle diverse generazioni impegnati nel trasmettere il grande segreto di Formentera, ovvero la posidonia, e a veicolare altri importanti messaggi tra cui quello di non ancorare sulla posidonia, praticare pesca responsabile etc.

Con i proventi della sponsorizzazione della posidonia dal 2019, il dipartimento dell’ambiente ha finanziato e coordinato il progetto ‘Antroposi’ dell’Istituto Mediterraneo di Studi Avanzati (IMEDEA) e uno studio diagnostico ambientale delle zone di ancoraggio lungo la costa di Formentera ad opera del gruppo ambientale GEN-GOB. I progetti sono stati completati e presentati al pubblico quest’anno. Nell’ultimo bando ha vinto il progetto ImPeFora dell’Università delle Isole Baleari che analizzerà l’impatto dei materiali inquinanti sulla posidonia.

Il programma completo del Forum del progetto Save Posidonia può essere consultato qui:
https://www.saveposidoniaproject.org/en/iv-forum-save-posidonia-project-2021/

Avatar
About Author

Redazione Tendenze di Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *