Dopo aver organizzato numerose serate sul tema del “Gioco del Calamaro”, lo staff di “Arcade and Food” torna nei panni della famosa tuta rossa, ma stavolta per sensibilizzare sul tema del vaccino.

Arcade and Food” torna a vestire le tute rosse del “Gioco del Calamaro“, stavolta non per invitare i clienti a tentare di superare audaci prove nelle serate a tema, bensì per invitare tutti a prendere parte alla campagna vaccinale, in modo da tornare a godersi le serate nell’hamburgheria di Via Nomentana 1111 in tutta tranquillità e sicurezza.

Arcade and Food” non è la prima volta che veste i panni dei personaggi della serie coreana sbarcata su Netflix nello scorso anno, avendo già messo a punto degli eventi a tema ispirati proprio a “Squid Game“. Tre appuntamenti che avevano fatto registrare il tutto esaurito in poche ore dal lancio sui social riscuotendo un grandissimo successo, ma che richiedevano un minimo di preparazione all’attività fisica per poter partecipare e sperare di vincere; infatti le serate erano strutturate proprio come il vero gioco della serie tv, iniziando dall’un-due-tre-stella nell’area adiacente al locale, fino ad arrivare alla messa in palio del premio finale: la Fidelity Card del locale.

Insomma, un vero e proprio successo per il locale dedicato a giochi e videogames non nuovo a serate tematiche di questo genere: quelle dedicate a “Squid Game” infatti non sono state le prime organizzate dal locale, che ha all’attivo già eventi a tema Marvel, Harry Potter e Star Wars i quali hanno riscosso un grande successo tra la clientela.