Le informazioni ed i consigli per sposarsi in totale sicurezza durante la pandemia

Dopo quasi due anni dall’inizio della pandemia sono riprese, quasi a pieno regime, le attività legate alle celebrazioni dei matrimoni facendo così che gli innamorato possano, finalmente, poter tornare, non solo a sognare, ma a vedere realizzato il giorno più bello della loro vita. Il tutto ovviamente senza dimenticare la situazione che stiamo vivendo che prevede di prendere tutte le precauzioni del caso sia in termini di scelta della location che riguardo l’organizzazione dell’evento nuziale.

Il relais Cascina Spiga d’Oro, un must per gli sposi

La scelta del luogo della celebrazione è sicuramente ciò che, alla pari di altri, porta alla buona riuscita dell’evento ed è per questo che è consigliato di scegliere una location capace di ospitare tutti gli invitati rispettando le norme vigenti affinché gli sposi possano davvero vivere in serenità il “loro giorno“.

Risponde a tutti questi “dettami” il relais Cascina Spiga d’Oro (in Via del Collettore Primario, 270/B ad Ostia Antica), magnifica location immersa nel verde a fare da sfondo al casale dei primi del Novecento che è diventato un vero e proprio must sia per i promessi sposi romani che no i quali, oltre alla bellezza del posto, trovano professionalità, competenza e quella cortesia che non guasta mai.

Momento clou dell’organizzazione di ogni matrimonio che si rispetti è la lista degli invitati della quale, è bene ricordarlo, potranno farne parte solo partecipanti in possesso del cosiddetto “Super Green Pass” (da controllarne la validità all’ingresso della location) necessario sia per le cerimonie civili che religiose; invitati i quali, alla pari di tutti, potranno togliere la mascherina solo una volta seduti al tavolo del pranzo nuziale.

Oltre a tutte le norme fin qui entrate in vigore per fronteggiare la pandemia, gli sposi dovranno anche adottare alcune accortezze, onde evitare l’insorgenza di focolai, favorendo la scelta di ambienti aperti in luogo di quelli chiusi.

Che siano leggi, regole, comportamenti o consigli l’importante è che tutti vengano “rispettati” senza dimenticarsi quel buon senso il quale, nonostante non sia presente in nessuna norma anti-Covid, rappresenta la ciliegina sulla torta per rendere realmente questo giorno indimenticabile.

Avatar
About Author

Redazione Tendenze di Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *