Da Giovedì 17 a Sabato 19 Febbraio 2022, ore 21.00
QUID Channel, c/o Pizzeria Frontoni (Evento Live), in Via Assisi 117, Roma (Metro Stazione Tuscolana)

L’italian R&B del Lucynant Trio, il tributo ai Beatles
dei Bulldogs e il rock dei Desert Boots

Foto di Lucynant Trio, sul palco del QUID Giovedì 17 Febbraio 2022

(Dal Vivo in Via Assisi 117 e in Diretta Streaming su Quid Channel)
LINK EVENTI: https://www.facebook.com/QuidLivechannel/events
INIZIO LIVE ore 21.00

La contemporanea italian R&B del Lucynant Trio, il tributo ai Beatles dei The Bulldogs e il rock dei Desert Boots, riempiranno di musica il terzo weekend del Quid. Si comincia giovedì 17 febbraio con il giovane trio di talento capeggiato da Lucynant, il cui concerto sarà aperto da Maniva. Nella serata di venerdì 18 febbraio saranno i The Bulldogs, tribute band dei Beatles, a omaggiare i fantastici di Liverpool, a cui seguirà il rock dei Desert Boots nella
serata di sabato 19 febbraio.

Gli appuntamenti live del QUID sono anche in live streaming, grazie alla trasmissione dell’evento in diretta su Quid Channel, la WebTV del club nata dal palco chiuso, proprio durante il periodo dell’emergenza Covid. Una nobile iniziativa che ha permesso al locale di continuare a dar voce agli artisti indipendenti, anche durante il periodo di fermo.

LE BIOGRAFIE DEGLI ARTISTI

Giovedì 17 Febbraio 2022 > LUCYNANT TRIO (R&B Contemporaneo) – Opening Maniva
Concerto dal Vivo e in presenza, trasmesso in diretta su Quid Channel
Stefano D’Amico, classe ’94, diplomato al conservatorio Ottorino Respighi di Latina, dove ha portato una tesi su Wes Montgomery. Appena finito il conservatorio, si trasferisce a Londra per lavorare come insegnante di musica e musicista. Prima dell’inizio del 2021 torna a Roma iniziando nuovi progetti musicali e, attualmente, oltre al suo progetto indipendente, collabora come produttore e strumentista con artisti quali Chiara Stroia (coautrice di “Recuerdo” di Ricky Martin) i Comemammamhafatto (diretti dal Dj Max Scoppetta), Manfri, artista emergente prodotto da Iacopo Sinigaglia (produttore di Aiello, Mannarino e tanti altri). Insieme al produttore Mustasiano (Davide Tarantelli) lavora alla produzione del suo progetto solista. R&B moderno/Neo-soul, testi in italiano. Il live set è una fusione di strumenti acustici ed elettronici, un misto di influenze HipHop, Jazz e Soul, musica black contemporanea. Il suo primo singolo, “Come Lo-Fi”, è già uscito su tutte le piattaforme streaming, e presto seguiranno nuovi brani. In questa esibizione presenta il suo progetto solista accompagnato in trio con tastiera (Fulvio Epifani) e batteria (Claudio D’Arrigo).
Ad aprire il concerto è Maniva, accompagnata dal maestro Massimo Calabrese (chitarra e basso). Il rapporto di Maniva con la musica nasce grazie a suo padre, musicista e “consumatore” di tanta buona musica, che le ha fatto vivere sin da piccola le emozioni che la musica da dare, facendogliela ascoltare e praticare sin dalla tenera età. Così inizia a cantare, un po’ per gioco, finché non si accorge che per lei cantare diventa sempre più un bisogno. Si iscrive ad un concorso per mettersi in gioco e porta a casa il suo primo premio. Grazie a quest’ultimo viene a conoscenza dell’Accademia Spettacolo Italia e comincia a studiare e a lavorare per maturare la sua tecnica, la voce e la sua musica, prendendo tutto sempre più seriamente.

Venerdì 18 Febbraio 2022 > THE BULLDOGS (Tribute Beatles)
Concerto dal Vivo e in presenza, trasmesso in diretta su Quid Channel
I Bulldogs nascono dodici anni e circa duecento concerti fa. Suonano cover Beatles immaginando una ipotetica reunion in cui ognuno dei quattro avrebbe portato i suoi pezzi da solista. Quattro? Già dal famoso concerto sul tetto i Beatles hanno aggiunto un elemento, indispensabile per rendere live l’ultima parte della produzione. Il repertorio dei Bulldogs non trascura tuttavia le prime hit dei Fab Four e c’è spazio anche al rock’n’roll che ha sempre rappresentato
il marchio di fabbrica dei Beatles fin dai tempi di Amburgo. I Bulldogs sono: Andrea Sanarica (basso, voce), Alessandro Pescetelli (chitarra, voce), Fabio Maccheroni (chitarra, voce), Andrea Secli (batteria, voce) e Marco Fagiolo (tastiere).

Sabato 19 Febbraio 2022 > DESERT BOOTS (Rock)
Concerto dal Vivo e in presenza, trasmesso in diretta su Quid Channel
I Desert Boots nascono venticinque anni fa suonando i Creedence Clearwater Revival e oggi, intrattengono il pubblico cimentandosi con alcune tra le più importanti hits di tutti i tempi, dagli anni’60 in poi. Quelle che tutti conoscono e amano. Elton John, David Bowie, Dire Straits, Peter Frampton, Roy Orbison, Iggy Pop, Elvis Presley, Prince, Otis Redding. E molto altro a sorpresa. Perché il Rock’n’roll è una faccenda seria. La band: Dario Marigliano (voce, chitarra, piano), Lorenzo Burghignoli (basso, voce) e Andrea Ruta (batteria, voce).

MODALITÀ D’INGRESSO
QUID Channel, c/o Pizzeria Frontoni (Evento Live) – Via Assisi 117, Roma (Metro Stazione Tuscolana)
ORARI: Apertura ore 19.30 – Inizio Live ore 21.00 [Cena e Prenotazione Obbligatorie] – INFO: 06 7834 9259

Avatar
About Author

Redazione Tendenze di Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *