Il Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli” si fa promotore della campagna benefica “INSIEME PER L’UCRAINA” per aiutare e sostenere il popolo ucraino e la comunità lgbtqia+ locale

In questi momenti difficili – afferma il presidente del Circolo Mario Colamarinosentiamo il bisogno di essere solidali con gli ucraini e di dare il nostro contributo a chi sta subendo le conseguenze di questa guerra, che, come ogni conflitto armato, colpisce soprattutto la popolazione civile. Siamo in contatto diretto con il Kyiv Pride, che ci ha descritto con dettagli drammatici la situazione tragica che sta vivendo il popolo ucraino. Il Mario Mieli ha deciso quindi di attivare una raccolta fondi in aiuto della comunità ucraina. In questa iniziativa ci stanno generosamente affiancando alcune tra le attività commerciali romane che storicamente hanno sempre aiutato il Circolo Mario Mieli nelle campagne sociali proposte nel corso degli anni: Colosseum Bar, Coming Out, Dragqueenmania, GIAM, Glamorize, Invictus, Latte FrescoMy Bar, Muccassassina, Poppe, Stay Calma”.

A questo fine ogni realtà commerciale che ha voluto dare il proprio contributo destinerà una parte dell’incasso di una serata all’iniziativa benefica “INSIEME PER L’UCRAINA”, nella speranza che il conflitto possa terminare quanto prima.

Avatar
About Author

Redazione Tendenze di Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *