Sapete cosa sono le drag queen? Le Karma B lo spiegano nel loro ultimo spettacolo dal titolo “Le Dive con qualcosa in più”, partito sold out da Milano al Teatro dei Filodrammatici ed atteso sabato 19 marzo al Lumière di Pisa e domenica 27 marzo, al Teatro Bolivar di Napoli. Una pièce dai toni brillanti che si prefigge di conquistare i palcoscenici di tutta Italia passo dopo passo, rigorosamente sui tacchi a spillo!

Ma chi sono queste dive? Cos’hanno in più? Le Karma B lo raccontano attraverso canzoni eseguite dal vivo ed esibizioni omaggio a grandi dive della musica e dell’intrattenimento. Dalle canzoni di Rettore al tributo a Raffaella Carrà, da grandi classici come “Vacanze Romane” di Antonella Ruggiero, al brano “Le Dive con qualcosa in più”, inedito scritto insieme a Romina Falconi. Il duo in drag attraversa venticinque anni di spettacolo e cultura musicale italiana, visto attraverso il filtro drag che, come tutti i filtri, lascia passare solo alcune cose, in questo caso le più colorate.

Karma B in scena. Foto Francesco Prandoni

Tutti gli impegni delle Karma B, dalla Tv ai palcoscenici dal vivo

Sul palco, in un camerino aperto al pubblico, fra una specchiera luminosa e variopinti costumi di scena, le Karma B cantano, recitano, suonano, ballano e si raccontano, il tutto cambiando più abiti di due vallette a Sanremo ai tempi di Pippo Baudo.

Attualmente impegnate con “Le Dive con qualcosa in più”, spettacolo prodotto e distribuito da Barley Arts e Freak&Chic, le Karma B sono anche l’irriverente presenza fissa del programma televisivo “Ciao Maschio”, con Nunzia De Girolamo, in onda ogni sabato su Rai1 e dove i maschi ospiti della conduttrice, sono da loro messi simpaticamente alla berlina.

Nunzia De Girolamo e Karma B, insieme a “Ciao Maschio”, ogni sabato su Rai 1

A maggio al Teatro Brancaccio insieme a Rettore e poi all’OFF/OFF Theatre per Cabarecht

Il prossimo 21 maggio 2022 al Teatro Brancaccio di Roma, saranno accolte come ospiti di Rettore nella prima data del tour teatrale che segna il ritorno dal vivo della poetessa psichedelica, a cui il duo in drag ha dedicato il remake del cult “Donatella”, declinandolo in chiave attivista e LGBTQI+ per il programma TV “Propaganda Live”.

Dal vivo le Karma B saranno ospiti anche all’OFF/OFF Theatre, come protagoniste dello spettacolo “Cabarecht”, in scena dal 6 al 10 aprile 2022 sul patinato palco romano diretto da Silvano Spada, insieme a HoliDolores in una produzione Ondadurto Teatro.

Karma B in Cabarecht, con HoliDolores, in una produzione Ondadurto Teatro. PH Lorenzo Pasquali

Nello stesso periodo, nella giornata del 9 aprile 2022, le Karma B saranno ospiti dell’International Journalism Festival, protagoniste del panel tematico dedicato alla comunicazione, insieme a Vera Gheno (Università di Firenze) e Pasquale Quaranta (Giornalista). <<Qual è il contributo della cultura queer alla società? Cos’è una drag queen? Perché è importante usare un linguaggio inclusivo? E ancora: cos’è lo schwa e a cosa serve? Cos’è la comunicazione non sessista?>>.