Di abiti da sposa ce ne sono davvero un’infinità, di tutti i tipi e per ogni gusto. La tendenza, anche in questo campo, cambia di stagione in stagione e balza all’occhio quella in voga in questo periodo già ribattezzata come “gli abiti da sposa colorati”. È così che, all’eleganza del classico bianco ottico o del bianco panna, si affiancano abiti che vanno dallo champagne al rosa cipria con effetti madreperla che risultano perfetti per far risaltare le carnagioni olivastre o comunque medio-scure.

Ma c’è di più perché per chi volesse “osare”, senza mai tralasciare l’eleganza, c’è l’abito da sposa Helly by Atelier Emè che propone toni arcobaleno con sfumature pastello; un abito delicato in ampio di tulle color avorio, valorizzato dalla profonda scollatura a V e dalla ricercata lavorazione geometrica della baschina.

Helly che si sposa alla perfezione, nel vero senso del termine, per un matrimonio a tema, per le seconde nozze o semplicemente per chi ha voglia di stupire, grazie all’originalità della colorazione, senza fare venire meno l’eleganza.

E dove poter sfoggiare un abito del genere? La risposta è molto semplice: al Relais Cascina Spiga d’Oro. Così, dopo aver scelto un abito tanto speciale che fa del mix originalità-eleganza il suo punto forte, Cascina Spiga d’Oro rappresenta il meglio del meglio dove celebrare il giorno più bello della propria vita grazie alla bellezza del luogo ed a tutta una serie di servizi che solo questo relais sa offrire.

Infatti, Cascina Spiga d’Oro è una raffinata location immersa nel verde del parco archeologico di Ostia Antica dove l’atmosfera è davvero unica grazie al mix tra natura e storia che si respira. Il piatto forte è l’antico casale dei primi del ‘900 che, dopo la ristrutturazione, è ormai un vero punto di riferimento delle coppie romane e non solo che cercano una location moderna, elegante e funzionale.

A tutto questo aggiungiamo la perfetta organizzazione sempre pronta ad esaudire ogni vostra richiesta, anche in tema di cucina, affinché, come recita il loro motto, “i sogni diventino realtà”.