“Allarme IT-alert Lazio: polemiche sui social per doppio avviso”

Il Lazio e la Liguria hanno partecipato oggi, mercoledì 27 settembre 2023, al test del nuovo sistema di allarme pubblico IT-alert. Alle ore 12 in punto, i telefoni cellulari di queste regioni hanno ricevuto un messaggio di test. Il sistema, attualmente in fase di sperimentazione, ha già coinvolto le altre regioni italiane.

IT-alert è un sistema di allarme pubblico che invia messaggi diretti ai telefoni cellulari in caso di gravi emergenze o catastrofi imminenti. Durante il test, tutti i dispositivi collegati alle reti cellulari hanno emesso un suono distintivo diverso da quello delle normali notifiche.

Alcuni utenti hanno commentato sui social che il sistema avrebbe funzionato “in ritardo” o “troppo”, inviando la notifica “due volte”, “più volte” o “diverse volte”. Alcuni utenti hanno lamentato di essere stati disturbati dalla sirena del telefono più volte, mentre altri hanno fatto battute sul fatto di essere scesi in pigiama per la paura o hanno inviato insulti al sistema che li ha sorpresi mentre erano in bagno.

IT-alert, una volta operativo, integrerà le modalità di informazione e comunicazione già esistenti per informare la popolazione in caso di emergenze o catastrofi. Il servizio garantirà la diramazione rapida delle prime informazioni sulle possibili situazioni di pericolo.

Il messaggio IT-alert viene ricevuto solo da chi si trova nella zona interessata dall’emergenza e ha un telefono cellulare attivo. Il sistema è conforme allo standard internazionale “Common Alerting Protocol” per garantire la completa interoperabilità con altri sistemi di allerta e avvisi pubblici, sia nazionali che internazionali.