Connettiti con noi

News

Barbie conquista i Grammy con una colonna sonora da record

Published

on

Il film di Barbie diretto da Greta Gerwig, previsto per il 2023, sta facendo parlare di sé anche nel mondo della musica. Infatti, la colonna sonora del film ha ricevuto ben undici candidature per la 66ª edizione dei Grammy, che si terrà a Los Angeles il 4 febbraio. La canzone “What Was I Made For?”, interpretata da Billie Eilish, è stata nominata come miglior canzone dell’anno e miglior disco dell’anno.

Le donne protagoniste ai Grammy 2024

L’edizione del 2024 dei Grammy sarà all’insegna delle donne, con numerose artiste che hanno ricevuto molte candidature nelle tre categorie principali. SZA è in testa con nove candidature, seguita da Taylor Swift, Olivia Rodrigo, Billie Eilish, Miley Cyrus e boygenius, tutte con sei candidature ciascuna. Nella categoria Album dell’anno, la competizione sarà tra diversi album, tra cui “SOS” di SZA, “Midnights” di Taylor Swift, “GUTS” di Olivia Rodrigo, “Endless Summer Vacation” di Miley Cyrus, “Did You Know That There’s a Tunnel Under Ocean Blvd” di Lana Del Rey, “The Record” di boygenius e “The Age of Pleasure” di Janelle Monáe. Jon Batiste è l’unico artista maschile in gara con l’album “World Music Radio” ed è anche l’unico uomo nominato nella categoria canzone dell’anno con “Butterfly”.

Taylor Swift alla ricerca di un nuovo record

Taylor Swift, che ha già vinto 12 Grammy nella sua carriera, potrebbe fare la storia l’anno prossimo diventando la prima artista ad aggiudicarsi per la quarta volta il premio per l’album dell’anno. In precedenza, ha vinto con “Fearless”, “1989” e “Folklore”. Sarà interessante vedere se riuscirà a conquistare nuovamente il cuore della giuria e a raggiungere questo traguardo storico.