Locatelli rinnova con la Juve fino al 2028: un futuro solido per il centrocampista

Juventus’s Manuel Locatelli jubilates after scoring goal of 0 to 1 during the Italian serie A soccer match between AC Milan and Juventus at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 22 October 2023. ANSA / MATTEO BAZZI

La Juventus ha annunciato ufficialmente il rinnovo del contratto di Manuel Locatelli, estendendo l’accordo fino al 2028. La società bianconera ha condiviso la notizia attraverso un comunicato, in cui si esprime la felicità per il prolungamento del contratto del centrocampista italiano.

La firma del nuovo contratto rappresenta un traguardo importante per Locatelli, che è arrivato alla Juventus nell’estate del 2021, proveniente dal Sassuolo. La società ha voluto sottolineare l’importanza di questo rinnovo, definendolo un sogno diventato realtà per il giocatore.

La Juventus ha voluto congratularsi con Locatelli per il nuovo accordo, definendolo “un’altra promessa a sé stesso e alla sua Juve”. Il club ha espresso la propria fiducia nel talento e nel potenziale del centrocampista, sottolineando l’importanza di avere un giocatore del calibro di Locatelli nella squadra.

Con il rinnovo del contratto, Locatelli si lega ulteriormente alla Juventus, dimostrando la sua volontà di continuare a crescere e a contribuire al successo della squadra. La notizia del prolungamento del contratto è stata accolta con entusiasmo dai tifosi bianconeri, che vedono in Locatelli un elemento chiave per il futuro della squadra.

La Juventus ha quindi sottolineato l’importanza di questo rinnovo contrattuale, che rappresenta un segnale di fiducia reciproca tra il club e il giocatore. Locatelli ha dimostrato di meritare la fiducia riposta in lui, mettendo in mostra le sue qualità sul campo e contribuendo al successo della squadra. Con il nuovo contratto, si apre un nuovo capitolo nella carriera di Locatelli alla Juventus, con la speranza di raggiungere grandi traguardi insieme.