Pontida, la manifestazione dei giovani padani: “Autonomia o elezioni” – Video

Delegazioni di giovani provenienti dalla Lombardia, dal Piemonte e dal Veneto hanno marciato a Pontida prima dell’inizio della loro assemblea. Tutti hanno espresso la stessa richiesta: autonomia. Lo striscione alla testa del corteo lombardo recitava ‘Più Libertà per la Lombardia’. Il messaggio dei giovani del Piemonte era ancora più diretto: ‘Autonomia o elezioni’, si leggeva sul grande manifesto che apriva la loro marcia, accompagnato dai cori di ‘Piemonte libero’. Tutti insieme, i giovani padani hanno cantato ‘Chi non salta, comunista è’ e hanno gridato ‘secessione’. Quando Matteo Salvini è arrivato, è stato accolto dal coro ‘c’è solo un capitano’.