Connettiti con noi

News

“Rebrov: Preparazione della partita e coinvolgimento del pubblico – Tutti i dettagli sulle strategie e l’entusiasmo attorno all’evento”

Published

on

Ucraina pronta per la sfida contro l’Italia

La squadra nazionale ucraina si prepara per l’importante match contro l’Italia, che si terrà domani a Leverkusen. Il ct Sergyi Rebrov è consapevole dell’importanza di questa partita e conta sull’appoggio del pubblico, che secondo lui sarà dalla parte dell’Ucraina.

“Vogliamo vincere – afferma Rebrov – ma siamo consapevoli che all’Italia basta anche un pareggio, il che potrebbe influire sul corso della partita. In teoria, potrebbero aspettare e giocare in contropiede. Abbiamo analizzato tutte le possibilità, tenendo conto del fatto che l’Italia è una squadra intensa e con alcuni giocatori che rappresentano una minaccia per noi. Adatteremo la nostra strategia in base al loro atteggiamento, ma sono sicuro che saremo noi a dover fare la partita. Vedremo cosa succederà”.

Nel frattempo, la squadra ha svolto un allenamento a porte chiuse con il Lechia Danzica. “Sono soddisfatto – afferma Rebrov – che nessuno si sia infortunato, così abbiamo potuto continuare a lavorare normalmente. Anche se lavoro da poco con questa squadra, mi piace l’atmosfera che si respira: quando si gioca per la nazionale, c’è un modo diverso di pensare rispetto a quando si è con il club”.

La partita di domani sarà una sfida decisiva per entrambe le squadre, che si giocheranno la possibilità di qualificarsi per la prossima fase del torneo. L’Italia, attualmente in testa al girone, ha la possibilità di accontentarsi di un pareggio, mentre l’Ucraina dovrà cercare la vittoria per rimanere in corsa.

Rebrov e i suoi giocatori sono consapevoli delle difficoltà che incontreranno contro una squadra come l’Italia, ma sono pronti a dare il massimo per ottenere un risultato positivo. “Abbiamo studiato attentamente la partita dell’Italia contro la Macedonia del Nord, ma domani sarà un’altra storia – afferma il ct ucraino – Lo stadio sarà pieno e tutti faranno il tifo per noi. Contiamo anche su questo”.

L’Ucraina dovrà fare affidamento sulla propria determinazione e sul sostegno del pubblico per superare l’Italia e continuare il proprio cammino nel torneo. Sarà una partita avvincente e combattuta, che potrebbe riservare sorprese. Non resta che attendere il fischio d’inizio e vedere quale delle due squadre riuscirà a conquistare la vittoria.