Connettiti con noi

News

Salisburgo-Inter: Partita di Champions League termina in pareggio 0-0

Published

on

L’Inter è determinata a raggiungere gli ottavi di finale di Champions League e per farlo ha bisogno di una vittoria contro il Salisburgo. Se i nerazzurri riusciranno nell’impresa, si qualificheranno con due turni d’anticipo, lasciando solo la lotta per il primo posto nel girone. Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, è consapevole dell’importanza di questa partita e ha avvertito i suoi giocatori del valore dell’avversario austriaco. Nonostante la vittoria ottenuta a San Siro, Inzaghi non si fida del Salisburgo e ha richiamato i suoi alla massima attenzione.

Cambiamenti nella formazione dell’Inter

Inzaghi ha ammesso che ci saranno alcuni cambiamenti nella formazione dell’Inter. Lautaro Martinez potrebbe riposare, mentre Alexis Sanchez avrà sicuramente spazio dall’inizio. Inzaghi ha dichiarato di valutare se far giocare Lautaro o Marcus Thuram insieme a Sanchez. Inoltre, Marko Arnautovic è tornato disponibile e partirà dalla panchina.

Le probabili formazioni

Il Salisburgo schiererà un 4-4-2 con Schlager in porta, Dedic, Baidoo, Pavlovic e Ulmer in difesa, Sucic, Bidstrup, Gourna-Douath e Gloukh a centrocampo, e Simic e Konaté in attacco. Per l’Inter, si prevede un 3-5-2 con Sommer in porta, Bisseck, Acerbi e Bastoni in difesa, Darmian, Mkhitaryan, Calhanoglu, Frattesi e Carlos Augusto a centrocampo, e Sanchez e Thuram in attacco.

L’arbitro e le quote

L’arbitro della partita sarà Serdar Gozubuyuk della Turchia. Secondo le quote Snai, la vittoria del Salisburgo è quotata a 5,50, il pareggio a 4,25 e la vittoria dell’Inter a 1,60.