Anno nuovo vita nuova” si dice; e allora la crociera Narrative calza proprio a pennello, anche se ci sarà da aspettare due anni prima di salirci a bordo.

Narrative salperà nel 2024 e non sarà la “solita” crociera, ma una, come è stata definita dagli ideatori, “comunità residenziale di lusso in mare”. In parole povere si tratterà di una sorta di cittadina viaggiante su cui si potrà, e qui sta il sensazionale, starci per tutta la vita!

Storylines è la startup che sta lavorando a questa che è una vera e propria rivoluzione e promette di mettere in vendita gli alloggi a bordo della nave a prezzi “accessibili” (ricordiamoci che stiamo pur sempre parlando di una nave da crociera di lusso) che partiranno dai 400.000 dollari fino agli oltre 8 milioni per avere il massimo del lusso e del comfort. Nel dettaglio gli appartamenti, che saranno di tutte le tipologie e dimensioni, potranno, come succede per gli immobili siti sulla terra ferma, essere non solo acquistati, ma anche presi in locazione.

Una crociera che avrà in comune molte caratteristiche con un classico condominio; saranno infatti da mettere in preventivo anche i costi per le spese degli spazi comuni: tra i 65.000 e i 200.000 dollari per contribuire alla pulizia della nave, ai servizi medici, all’accesso ad internet, tv ecc…

E cosa succede se si decidesse di prendersi una pausa e tornare, magari solo per qualche mese, sulla terra ferma? Storylines ha pensato anche a questo dando la possibilità, a seconda che siate proprietari od affittuari, di affittare o subaffittare la vostra casa ad altri viaggiatori.

Al momento le adesioni, stando alle parole dell’armatore, sono già copiose e c’era da aspettarselo visto che i fortunati “cittadini” di Narrative potranno concretizzare uno dei sogni dell’uomo: trascorrere tutta la vita (in vacanza) sul mare.

Avatar
About Author

Cesare Tamborini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *