Valigia, non sceglierne mai una di questo colore: corri un rischio serissimo da non sottovalutare

Valigia all'aeroporto - Tendenzediviaggio.it

Valigia all'aeroporto - Tendenzediviaggio.it (Fonte Adobe Stock)

Se stai per acquistare una nuova valigia per i tuoi prossimi viaggi, occhio al colore: esso potrebbe determinare grossi inconvenienti durante la tua vacanza.

I biglietti sono prenotati, la casa vacanze pure, e la fantasia vola già a spiagge assolate, happy hour al tramonto e romantiche nottate ad ammirare il mare sotto le stelle.

Manca solo una cosa: la tua nuova valigia. Ovviamente, scatta subito il tour nei centri commerciali più forniti, oppure una frenetica ricerca online, nella speranza di reperire il modello desiderato.

La valigia, o trolley che sia, riveste sempre un’importanza vitale nella buona riuscita delle ferie estive: essa deve contenere infatti accessori, capi di abbigliamento, scarpe, monili, costumi da bagno, teli e tutto ciò che ti tornerà utile una volta giunto a destinazione.

Per tale ragione, è importante sceglierne una che risulti abbastanza spaziosa e ben strutturata, magari munita di un lucchetto che scoraggerà gli eventuali ladri dal saccheggiare il suo contenuto. E il colore? Non è meno importante: scopriamo perché conviene evitare una specifica nuance.

Ecco perché non è mai una buona idea scegliere una valigia nera

Quando si sceglie una nuova valigia, è sempre opportuno cercare di evitare il colore nero. Nonostante la sua notoria eleganza, infatti, questa tonalità risulta la più gettonata dai viaggiatori, e si mimetizza perciò con facilità tra gli altri bagagli, specialmente durante lo smistamento in aereo. Questa eventualità si può tradurre nello smarrimento o nello scambio di bagagli, e rovinare la permanenza presso il luogo di villeggiatura prescelto.

Basti pensare che, nel 2021, sono stati segnalati 10 milioni di bagagli smarriti in tutto il mondo, e la gran parte di essi era di colore, per l’appunto, nero. La media giornaliera si aggira invece sulle 27.000 valigie scomparse, cifra che fa comprendere quanto l’ipotesi di furto o smarrimento sia purtroppo assolutamente plausibile. E, nonostante le valigie nere rigide risultino eleganti e popolari per la loro resistenza ai graffi, esse risultano particolarmente vulnerabili agli inconvenienti durante i viaggi.

Trolley colorati - Tendenzediviaggio.it
Trolley colorati – Tendenzediviaggio.it (Fonte Adobe Stock)

Consigli utili per l’acquisto di una nuova valigia

Secondo gli esperti, la strategia migliore è quella di optare per colori vivaci e facilmente riconoscibili, in modo da rendere il bagaglio ben visibile tra gli altri. Largo dunque alle tonalità fluo e pastello: alla fine, le vacanze sono sinonimo di brio e felicità!

Inoltre, è opportuno personalizzare la propria valigia con etichette o dispositivi tecnologici per renderla unica e distinguibile, uno su tutti l’Apple Air Tag, in grado di inviare un segnale Bluetooth al proprio iPhone che localizza il bagaglio in caso di smarrimento.