Venezia, se pensi che sia una meta troppo costosa non sei mai stato qui: costa pochissimo

Venezia

Venezia, capitale della bellezza - Credit Depositphotos - Tendenzediviaggio.it

Venezia è una città ricca d’arte e cultura: visitarla è un’esperienza indimenticabile e non si spende una fortuna

L’Italia è considerata un vero e proprio patrimonio culturale e artistico da milioni di persone che ogni anno accorrono per non perdersi questa meraviglia. Una delle città più apprezzate è proprio Venezia, la capitale della bellezza che attira più turisti in assoluto.

Il suo fascino non può passare inosservato e come la descriveva lo scrittore Thomas Mann, è “la città più inverosimile del mondo”. Questa meraviglia è da visitare almeno una volta nella vita per farsi ammaliare dalla sua maestosità.

Nessuno è indifferente a tanta bellezza e ammirarla dal vaporetto che passa tra i palazzi è un’esperienza davvero unica ed indimenticabile. Venezia è arte e cultura, ricca di monumenti ed eventi celebri in tutto il mondo come ad esempio il Carnevale.

Nel mese di febbraio milioni di turisti invadono la città per assistere ad una delle sfilate più attese al mondo. I carri, le maschere ed i meravigliosi costumi sono la principale attrazione del Carnevale che lasciano letteralmente senza fiato.

Cosa visitare a Venezia

Nel periodo di Carnevale il divertimento è assicurato a Venezia e moltissime coppie di innamorati scelgono questa destinazione nel weekend di San Valentino. La città italiana è una delle più romantiche in assoluto grazie ai suoi vicoli storici e al giro in gondola che è il simbolo di Venezia.

La città lagunare ha un centro storico imperdibile che è esclusivamente pedonale. Si possono visitare i caratteristici calli, ovvero i sentieri che si snodano per tutta la città. Quando si visita questa meraviglia non si può evitare il giro sul vaporetto per ammirare Venezia che rispecchia sull’acqua. Il periodo migliore per sceglierla è in primavera o autunno in cui si trovano temperature miti ed il benessere è assicurato.

Venezia
Piazza San Marco a Venezia – Credit Depositphotos – Tendenzediviaggio.it

Dove alloggiare a Venezia

Venezia è una città turistica che si trova in Veneto e che ogni anno attira più di 30 milioni di turisti. La sua bellezza ha un valore inestimabile, ma può risultare tutt’altro che economica. Per non perdersi questo spettacolo è necessario scegliere accuratamente l’alloggio poiché le tariffe degli hotel possono essere piuttosto elevate.

Tuttavia, il capoluogo veneto offre anche delle soluzioni più economiche che consentono a tutti di visitarla e ammirarla. Il Bed & Breakfast “Venice Night B13” è una struttura gestita da un host privato che con soli 35 euro a persona permette di alloggiare comodamente in ampie stanze dotate anche di climatizzatore. Allo stesso prezzo c’è anche “Punto FM 3” che offre camere matrimoniali con balcone vista panoramica. Salendo leggermente di prezzo si può optare per “Il lato azzurro”, una struttura dotata di giardino privato che si affaccia sulla Laguna di Venezia.