Vuelta Spagna 2023: Poels vince la tappa 20, Kuss sfiora la vittoria

Wout Poels ha vinto la ventesima e penultima tappa della Vuelta 2023, una corsa ciclistica di 208 chilometri da Manzanares el Real a Guadarrama. In una spettacolare volata finale, il ciclista olandese è riuscito a superare Remco Evenepoel e Pelayo Sanchez Mayo, ottenendo una meritata vittoria di tappa.

Nonostante questa vittoria, la classifica generale rimane invariata, con l’americano Sepp Kuss che continua a indossare la maglia rossa e si avvicina sempre di più alla vittoria finale della corsa. Al secondo posto si trova il danese Jonas Vingegaard, che è distante solo 17 secondi dal leader, mentre al terzo posto c’è lo sloveno Primoz Roglic, che è a 1 minuto e 8 secondi di distanza.

È interessante notare che tutti e tre i corridori fanno parte del team Jumbo-Visma e potrebbero realizzare una tripletta storica nella stagione, con una vittoria a testa rispettivamente al Giro d’Italia, al Tour de France e alla Vuelta a España. Sarebbe un risultato eccezionale per la squadra e dimostrerebbe la loro forza e dominio nel ciclismo professionistico.

La Vuelta a España è una delle tre grandi corse a tappe del ciclismo, insieme al Giro d’Italia e al Tour de France. È una competizione molto competitiva e sfidante, che mette alla prova la resistenza e le abilità dei corridori su terreni montuosi e pianeggianti.

La tappa finale della Vuelta si terrà domani, e sarà un’occasione per vedere se Sepp Kuss riuscirà a mantenere la sua posizione di vantaggio e a conquistare la vittoria finale. Sarà sicuramente una giornata emozionante per gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo, che non vedono l’ora di scoprire il vincitore di questa prestigiosa corsa.