Connettiti con noi

Trend in the city

L’Olivella: apericena nel cuore dei Castelli Romani

Avatar

Published

on

Giardino l'Olivella Frascati

Apericena al ristorante Giardino l’Olivella domenica 16 luglio

Al ristorante Giardino, la storia della natura e quella dell’uomo si intrecciano per un’experience all’insegna di cibo, vino ed arte

Giardino l'Olivella Frascati

Nel cuore dei Castelli Romani, più precisamente in via Colle Pisano, 5 a Frascati, sorge il Giardino l’Olivella. Un ristorante nato proprio all’interno della Azienda Agricola L’Olivella, dall’idea di unire l’esperienza del locale La Galleria di Sopra con quella di Magnolia Eventi. Il Giardino L’Olivella vuole essere un punto di riferimento per la ristorazione e l’eventistica della zona, portando una filosofia che rispecchi le caratteristiche dell’azienda agricola che lo ospita. L’Azienda Agricola l’Olivella, infatti, è stata una delle prime a puntare sulla coltivazione biologica sin dagli anni 80/90, producendo vini e oli di altissima qualità, ed è situata su uno splendido pendio con panorama su Roma.

Domenica 16 luglio il ristorante ospiterà stampa ed influencer proprio nel suo Giardino. Una lunga tavolata alla quale gli invitati potranno sedere e godere di un ampio apericena e di una vista senza eguali sulla Città Eterna. Ogni portata sarà accompagnata da un buon calice di vino e da un racconto a due voci: chef e sommelier si alterneranno, spiegando ogni piatto ed ogni abbinamento e guidando gli ospiti in un percorso immersivo nel cuore del Giardino l’Olivella e dei suoi sapori. La serata avrà inizio alle 19.00 con un drink di benvenuto; si proseguirà con una visita alle cantine storiche dell’Azienda Agricola l’Olivella per poi passare all’apericena a cura del ristorante.

Giardino l'Olivella Frascati

Il tutto sarà contornato da un progetto artistico di rilievo: la mostra collettiva Tredici Vite – L’arte contemporanea abita la terra. L’esposizione attraverso le opere di tredici artisti, propone un’indagine sul tema della traccia, dell’orma che detiene il principio di passaggio e di circolarità, delle trasformazioni del tempo e della vita stessa. Nell’analisi della traccia l’uomo si pone al centro, in particolare nel suo rapporto con la natura e con la vita. Il rapporto con la natura e con l’ “aperto”, in ogni sua forma tangibile e intangibile, diventa un cardine di una narrazione che spazierà da opere ambientali e inserite nel contesto del giardino, della terrazza panoramica e dell’uliveto e, quindi, a stretto contatto con la natura e con il paesaggio circostante, ad opere inserite negli spazi della grotta, un percorso sotterraneo che attraversa la tenuta, e racconta la storia del luogo e delle sue pratiche.

Andrea Carfagna, fratello dello Chef e restaurant manager, è l’esperto di vini del ristorante e un attento selezionatore enologico. La parte degli abbinamenti con i vini dell’azienda agricola viene curata in particolar modo anche da Damian Notarnicola, uno dei proprietari dell’Olivella, nonché responsabile dell’enoteca.“Il nostro ristorante ha sviluppato una linea gastronomica incentrata sulla valorizzazione dei loro prodotti, compreso l’orto, a disposizione dei nostri chef. Nel menu infatti si potranno trovare oltre ai vini dell’Olivella in carta, piatti realizzati in abbinamento con i loro vini, come ad esempio la guancia di manzo stufata con il 40/60, racconta Matteo Davide, Communication manager del Giardino L’Olivella.

La linea gastronomica del ristorante è curata dallo Chef di LaGalleria di Sopra Claudio Carfagna, cuoco visionario e estremamente innamorato del suo lavoro. Per il Giardino L’Olivella si è costruita una proposta legata strettamente alla stagionalità dei prodotti con un menu che cambia ogni mese circa. Una cucina legata alla tradizione romana, alla valorizzazione dei suoi prodotti tipici, rivisitati in una chiave fresca e creativa.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *