Il gelato artigianale è da sempre una delle grandi tradizioni culinarie Italiane, che sia d’Estate o d’Inverno gustare un delizioso gelato tra le pittoresche città della Penisola è una vera e propria esperienza sensoriale a cui è impossibile resistere: Gelateria Mamò questo lo sa bene, avendo sedi sparse in tutta Roma ed in particolare una a Piazza della Rotonda 70 nelle immediate vicinanze di uno dei tempi più famosi della Capitale, il Pantheon.

 

Il Gruppo ha anche il Mamò Lab, un laboratorio pensato e studiato per lavorare il gelato nel miglior modo possibile e con i migliori strumenti sul mercato, ma anche un salotto del gelato artigianale nel quale appassionati, professionisti e protagonisti di questo mondo si incontrano per tenere e seguire corsi, aggiornarsi e confrontarsi.

 

 

 

Oltre ai gusti di gelato classici ed a proposte più originali, il locale offre anche coni senza glutine, opzioni senza lattosio come il pistacchio con latte di riso ed i gusti alla frutta. Non mancano le crepes, i frappé, i frozen yogurt e gli intramontabili classici della tradizione Siciliana, come i Cannoli e le brioche “col tuppo” ripiene di gelato.

Le altre sedi oltre a quella iconica del Pantheon sono a Casal Bertone in Largo Beltramelli 35, a Piazza Bologna in via Lorenzo il Magnifico 118, al Quartiere Trieste in via Tripoli 38, a Montesacro in via Ugo Ojetti 48, a San Giovanni, presso piazza Ragusa 43. Le sedi sono aperte tutti i giorni dalle 10 all’1.

Valeria Fossatelli
About Author

Valeria Fossatelli

Valeria Fossatelli, giornalista, nata a Roma nel 1992, si laurea in Letteratura Inglese e si specializza in Giornalismo e Comunicazione Politica ed Istituzionale. Lavora da anni nel campo della comunicazione pubblicitaria, politica e aziendale per enti pubblici e privati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *