Marco Manzo artista: scopriamo di più sul suo percorso

Marco Manzo è un noto artista internazionale del tatuaggio, a lui si deve l’ingresso del tatuaggio nel mondo dell’arte nei musei d’arte contemporanea, e nelle grandi mostre e nelle collezioni.

Molto noto in quanto scultore, le sue opere segnano e diventano custodi un cambiamento sia nel mondo dell’arte e nel mondo del tatuaggio, grazie alle sue opere su pelle e su scultura, il tatuaggio è stato legittimato dalle istituzioni come forma d’arte. Molte sue sculture sono entrate nelle collezioni dei musei di arte contemporanea insieme a foto di tatuaggi.

Marco Manzo artistaChi è Marco Manzo

Durante la sua carriera Marco Manzo è riuscito a fondere insieme le modalità di espressione più variegate e a creare un personale e riconoscibile linguaggio che, nel tempo, ha conquistato i contesti più eterogenei.

Celebri  sue contaminazioni con la scultura, il design, la video-art, le arti digitali, la musica, l’alta moda e i motori. L’unicità, l’irriproducibilità e l’innovazione sono gli elementi distintivi propri della sua arte incisoria su corpo umano. Uno degli ultimi traguardi raggiunti è stato quello di trasformare il tatuaggio in una forma artistica riconosciuta e di portarlo a essere degno di una considerazione istituzionale pari alle arti cosiddette maggiori.

Le opere di Manzo hanno fatto il loro ingresso a vario titolo presso il Maxxi e il MACRO di Roma, la Gagosian Gallery di New York e alcuni dei più celebri musei di arte contemporanea internazionali, come il MOMA di New York.

Se volete scoprire di più a proposito del lavoro di Marco Manzo, vi invitiamo a visitare il sito del Tribal Tattoo Studio di Roma.

 

Emiliano Belmonte
About Author

Emiliano Belmonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *